Voglio spiegarti perchè cerco in tutti i modi di praticare l’ottimismo e il pensiero positivo nella mia vita di tutti i giorni.

Il motivo è semplice: perchè voglio continuare a stare bene… E’ stato scientificamente dimostrato da decine e decine di studi epidemiologici che coloro che hanno un atteggiamento ottimistico verso la vita vivono più a lungo (e con meno malattie sia  fisiche che mentali) rispetto alla media delle altre persone.

Pare che l’ottimismo possa allungare la vita attraverso quattro meccanismi, che sono tra loro strettamente correlati.

Il primo e il più importante di questi sarebbe un’aumentata secrezione di neuro-ormoni che stimolerebbero in serie: la mente, il sistema cardiocircolatorio, il sistema endocrino e il sistema immunitario.

A questa stimolazione conseguirebbero un aumentata motivazione ad agire per affrontare le proprie debolezze e difficoltà ed un sistema immunitario più forte, da cui deriverebbero un minor numero di rischi per la salute e per la sopravvivenza in generale.

Un altro fattore aggiuntivo, ai fini di una miglior sopravvivenza, sarebbe il maggior supporto sociale di cui gli ottimisti beneficiano proprio in virtù della loro vitalità e simpatia (a chiunque fa piacere avere intorno a sè un ottimista).

Non è che un ottimista non vada incontro a sconfitte nella vita, ma il bello del suo carattere è che non si sente mai sconfitto e, anzichè ripiegarsi su sè stesso e crogiolarsi nella melanconia, si rialza subito per prepararsi al successivo round con la vita.

L’ottimismo si può imparare ed esistono strategie precise da mettere in atto per farlo, ma è anche vero che ci sono tante persone al mondo cui la vita non offre nè speranze, nè alternative alla miseria e alla sofferenza. E questo non è giusto!

Ricordati dunque che finchè non aiuteremo anche queste persone a migliorare la loro condizione umana, esse non potranno avere accesso alla ricchezza dell’ottimismo e non avranno così la possibilità di migliorare nè la loro vita, nè la loro salute.

La prossima volta che incontri qualcuno che davvero ha tanto meno di te, e che ti chiede aiuto, daglielo…Lo renderai più ottimista per il futuro, e starai meglio anche tu.

Annunci